Il prezzo del bitcoin raggiunge i $ 51K mentre il Senato degli Stati Uniti approva lo stimolo di $ 1,9 trilioni

Bitcoin raggiunge $ 51.000 mentre il Senato degli Stati Uniti dà il via libera a $ 1.400 assegni „stimmy“ per gli americani.

Il prezzo di Bitcoin ( BTC ) ha raggiunto oltre $ 51.000 il 7 marzo dopo che il Senato degli Stati Uniti ha approvato la prevista legge di stimolo da $ 1,9 trilioni, che è circa due volte più grande della capitalizzazione di mercato di Bitcoin Era.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che l’approvazione del Senato mostra importanti progressi nel fornire agli americani un disegno di legge di stimolo „disperatamente necessario“. Ha detto :

“Oggi posso dire che abbiamo fatto un ulteriore gigantesco passo avanti nel mantenere quella promessa, che l’aiuto è in arrivo. Non è sempre stato bello, ma era così disperatamente necessario, urgentemente necessario „.

Perché lo stimolo è rialzista per il prezzo di Bitcoin?

Quando una legge di stimolo viene approvata, rilassa immediatamente le condizioni finanziarie negli Stati Uniti. L’anno scorso ha dimostrato che l’effetto di tali misure aumenta l’appetito degli investitori per le attività rischiose, comprese le azioni e le criptovalute.

Nell’aprile 2020, quando è stata approvata la prima legge di stimolo, ha coinciso con una massiccia corsa al rialzo sia nel mercato azionario statunitense che nel mercato delle criptovalute.

Naturalmente, gli investitori prevedono che il secondo pacchetto di stimoli avrà un effetto simile sul prezzo del Bitcoin a breve termine.

Peter Brandt, un commerciante di lunga data, ha detto che la svalutazione del potere d’acquisto del dollaro USA è appena iniziata.

La combinazione di un dollaro in svalutazione e il nuovo pacchetto di stimoli probabilmente farebbe migliorare il sentimento del mercato intorno a Bitcoin. Brandt ha scritto :

“La svalutazione del potere d’acquisto del dollaro USA $ DX_F è appena iniziata. Questo è il motivo per cui Bitcoin $ BTC, immobili, azioni e materie prime statunitensi continueranno ad avere una tendenza al rialzo se espressi in termini fiat di $ USD „.

Indice dei prezzi al consumo per tutti i consumatori urbani. Fonte: Peter Brandt, Fred
Se il mercato azionario statunitense inizia a riprendersi dopo un pullback di una settimana , potrebbe catalizzare ulteriormente Bitcoin dato che le azioni e le criptovalute sono cadute di pari passo durante la recente correzione.

Aziende cinesi che seguono la strategia di MicroStrategy?

In cima al miglioramento dell’ambiente macro per Bitcoin, la prima società quotata cinese chiamata Meitu ha ufficialmente acquistato $ 40 milioni di Bitcoin ed Ethereum. L’azienda ha dichiarato:

„Il Gruppo ha acquistato 15.000 unità di Ether e 379,1214267 unità di Bitcoin (BTC), entrambe le criptovalute, in transazioni di mercato aperto a un corrispettivo aggregato di circa 22,1 milioni di dollari USA e 17,9 milioni di dollari rispettivamente, il 5 marzo 2021.“

„È apparsa la prima società quotata cinese ad acquistare una grande quantità di Bitcoin“, ha commentato il 7 marzo un popolare giornalista cinese di nome Wu Blockchain . „La società di software di fotoritocco Meitu ha annunciato che avrebbe acquistato Bitcoin ed Ethereum per 40 mln $. Ma il suo fondatore è stato criticato per aver emesso più ICO nel 2017 „. Ha aggiunto:

“Meitu ha detto che le criptovalute hanno abbastanza spazio per l’apprezzamento, possono diversificare il rischio di detenere liquidità nella gestione dei fondi. Interessate da ciò, potrebbero esserci più società cinesi che acquistano Bitcoin per aumentare i prezzi delle loro azioni, ma potrebbero anche essere bandite dal governo cinese „.